06 apr 2008

Zeppole di gamberi e sesamo



gamberi 400g
lievito 5g
farina 200g
sesamo q.b.
salsa do soia
miele
sale
olio per friggere

Far sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida, versarlo sulla farina e allungare con altra acqua fino a ottenere una pastella densa (ma non compatta!). Coprire e lasciar lievitare a t° ambiente per 1h e mezzo. Sgusciare i gamberi lasciando solo il pezzetto di coda, passarli nella pastella tenendoli per la coda, cospargere con poco sesamo e tuffarli nell’olio bollente, fino a quando saranno leggermente dorati, lasciar sgocciolare su della carta da cucina e salare leggermente. Servire con poche gocce di salsa di soia e miele fatti ridurre insieme (un terzo di salsa di soia, un terzo di miele e un terzo di acqua).
fonte:cavoletto

3 commenti:

Deborah ha detto...

FAMEEEEEEE!!!
Sembrano buonissimi!!!
Che bella foto!!!

Sosseri ha detto...

M siao sicuri che ce se può fida de te e marcio?!

Miso ha detto...

Ma tu e Leo siete proprio della stessa famiglia!!..cmq dì la verità!li vuoi provare anche tu!!